Andreoli domina Plan de Corones!

Tutti aspettavano la tappa di Plan de Corones e lei non ha deluso le aspettative dimostrandosi probabilmente quella decisiva del Giro d'Italia 2015 UVIS. 

Oggi Fabio Andreoli (Cannondale-Garmin) ha fatto letteralmente il vuoto scattando sul Passo delle Erbe andando a prendere uno per uno tutti i fuggitivi della mattina vincendo poi la tappa. 

Il vero sconfitto di giornata è quindi Luca Capuano (Giant-Alpecin), andato in difficoltà fin dal primo attacco di Andreoli e giunto al traguardo con oltre quattro minuti di ritardo dal vincitore insieme ad Alberto Contador (Tinkoff-Saxo). A questo punto ci vorrà veramente un'impresa per togliere la Maglia Rosa al giovane italo-sloveno.

Promossi e bocciati

Promossi
Fabio Andreoli
Oggi sembrava andare in moto, non si vedono spesso attacchi di questa portata.

Bocciati
Fabio Aru
Più passa il tempo e meno convince il giovane sardo. Rimandato.

Il personaggio del giorno

Roman Kreuziger
Due secondi posti in due giorni sono un bottino amaro per il vice-capitano della Tinkoff-Saxo che comunque si fa notare più di Contador.