Gli Uvisti 2013

Quest'anno sono 15 gli atleti UVIS impegnati nel Giro d'Italia, due in meno dell'anno scorso che furono ben 17, record assoluto finora. Sono 10 italiani, 2 svizzeri, 1 francese, 1 britannico e 1 statunitense. Otto di questi avevano già partecipato all'ultima edizione.

102 ANDREOLI Fabio
212 BALENGHI Ciccio
61 BITTA Paolo
121 CAPUANO Luca
21 DE LUCA Danilo
204 GILBERTIN Bernard
1 LAZARUS MarcoPantani
183 ESPOSITO Salvatore
41 HELDRAM Luca
47 MARQUETZ Giacomo
29 PARKER Jarod
67 RANZANI Marco
95 RUBENS Alessandro
206 MCNEAL Paul
31 ZUCCHI Riccardo

Euskaltel - Euskadi 212
Ciccio Balenghi 30 anni
PIA 82 MON 64 COL 71
DIS 71 PAV 56 CRO 84
REC 64 RES 69 GRI 76
LOT 67 ACC 57 VOL 56
PRO 72        

Asso della cronometro che sogna di umiliare l'odiato connazionale Fabian Cancellara in ogni evento possibile, a 30 anni può essere considerato ormai uno dei più grandi specialisti in circolazione. Pluricampione Nazionale, ha al suo attivo anche una medaglia Mondiale.

Prima partecipazione

Vini Fantini - Selle Italia 3
Bernard Gilbertin 23 anni
PIA 57 MON 63 COL 69
DIS 56 PAV 55 CRO 57
REC 59 RES 65 GRI 65
LOT 57 ACC 67 VOL 65
PRO 56        

Gilbertin, 23enne scalatore francese, non ha ancora trovato la sua dimensione tra i professionisti. Nessun risultato importante e tanto gregariato nella Farnese Vini di Luca Scinto che, tuttavia, crede ancora nel suo talento. Chissà che questo Giro non sia per lui l'occasione di mettersi in mostra al grande pubblico.

Prima partecipazione

Team NetApp - Endura 21
Danilo De Luca  27 anni
PIA 75 MON 82 COL 77
DIS 64 PAV 60 CRO 82
REC 80 RES 80 GRI 75
LOT 68 ACC 63 VOL 65
PRO 75        

Campione del Mondo a Cronometro, primo Uvis vincitore di un gran Giro, la Vuelta, primo Uvis vincitore di un Giro d'Italia, campione italiano a cronometro. Al suo palmares, ormai invidiabile in tutto il mondo Uvis, manca soltanto un titolo: il Tour de France. Ed è strano che proprio al Tour, la corsa alla quale ha ottenuto più partecipazioni, non sia stato per ora competitivo. Dunque questo avrebbe dovuto essere il vero obiettivo di De Luca per questo 2012, eppure attratto dal coinvolgente pubblico della corsa rosa, si ripresenta a Rovigno da campione uscente. Due anni fastupì tutti per la sua vittoria al primo colpo, e per la tenacia messa in corsa ogni volta per rispondere agli scatti di Nibali, quest'anno si ripresenta come uno dei favoriti d'obbligo. La vittoria al Giro gli procurò poi stress mentale e fisico che poi ebbe ripercussioni sul proseguo della stagione non eccezionale. Quella dell'anno scorso è stata una stagione abbastanza disgraziata per il corridore brianzolo che è arrivato quarto in classifica generale ma senza riuscire a vincere neanche una tappa.

Risultati 2012: Quarto in classifica generale

Risultati 2011: Vincitore Finale, Miglior Giovane, 1° Classifica GPM, Vincitore della tappa di Passo Pordoi e Bagolino.
Ri
sultati 2010: Non partecipa
Risultati 2009: Non partecipa

Lampre - Merida 1
MarcoPantani Lazarus 27 snni
PIA 75 MON 82 COL 76
DIS 61 PAV 57 CRO 82
REC 80 RES 74 GRI 78
LOT 60 ACC 70 VOL 60
PRO 75        

E' la prima partecipazione al Giro d'Italia per il fortissimo passista-scalatore della Lampre-Merida, secondo all'ultimo Tour de France alle spalle di Robert Williams e bi-campione d'Italia a cronometro in carica. Tuttavia non è affatto scontato il ruolo di capitano per Lazarus che dovrà coabitare con il campione uscente Michele Scarponi e Damiano Cunego. Sarà parte integrante di uno squadre ma sarà lui il migliore?

Prima partecipazione

 

Lotto - Belisol 31
Riccardo Zucchi 26 anni
PIA 73 MON 82 COL 77
DIS 66 PAV 58 CRO 82
REC 80 RES 80 GRI 78
LOT 64 ACC 70 VOL 64
PRO 74        

Nonostante sia ancora nel fiore degli anni, ad ora Riccardo Zucchi resta uno dei grandi incompiuti del mondo UVIS. Per due anni consecutivi sul podio, l'anno scorso ha faticato tantissimo la prima settimana salvo riprendersi miracolosamente vincendo poi la maglia verde di miglior scalatore e ben tre tappe: la cronometro di Posillipo, l'arrivo di San Martino di Castrozza e la cronoscalata di Lago Teleccio. Quest'anno fino ad ora non ha fatto intravvedere gran che ma di sicuro quest'anno non vorrà mancare l'appuntamento con il podio

Risultati 2012: 19° in classifica generale, vincitore della tappa di Posillipo, San Martino di Castrozza e Lago Teleccio

Risultati 2011: 3° in classifica generale a 2'26'', vincitore della tappa di Cesana Torinese e di Sant'Anna di Vinadio
Risultati 2010: 2° in classifica generale a 7'38'', Miglior Giovane, vincitore di 4 tappe
Risultati 2009: 4° in classifica generale a 24'06'', Miglior Giovane, 2° nella tappa del Blockhaus e di Chiavenna, 3° sul San Luca

Astana 41
Luca Heldram 30 anni
PIA 73 MON 80 COL 84
DIS 65 PAV 64 CRO 67
REC 77 RES 82 GRI 80
LOT 66 ACC 78 VOL 74
PRO 66        

E' ormai la stella del firmamento UVIS il veterano Luca Heldram, 30 anni da Cagliari. Dopo due podi negli ultimi tre anni torna al Giro d'Italia con la maglia di Campione del Mondo e l'ambizione magari di tornare a vincere un grande giro tempo dopo la Vuelta. Non sarà per niente facile ma ormai la consapevolezza del campione è tale che per lui tutto è possibile.

Risultati 2012: 3° in classifica generale, vincitore della classifica a punti, vincitore della tappa di San Giovanni de Lama

Risultati 2011: Non partecipa
Risultati 2010: 3° in classifica generale a 42'12'', vincitore della tappa di Frascati, più vari podi.
Risultati 2009: 13° in classifica generale a 48'23''. 3° nella tappa dell'Alpe di Susi.

FDJ 47
Giacomo Marquetz 23 anni  
PIA 67 MON 75 COL 78
DIS 69 PAV 58 CRO 65
REC 72 RES 79 GRI 76
LOT 71 ACC 75 VOL 62
PRO 63        

Il giovane italo-spagnolo, reduce dal passaggio dall'Astana alal FDJ, torna al Giro d'Italia con rinnovate ambizioni anche se non ha corso molto nell'ultimo periodo. Potrà contare sull'appoggio di corridori di grande talento come Thibaut Pinot e Sandy Casar ma le gerarchie probabilmente verrano decise strada facendo.

Risultati 2012: 79° in classifica generale

Risultati 2011: Non partecipa
Ri
sultati 2010: Non partecipa
Risultati 2009: Non partecipa

Cannondale 61
Paolo Bitta 27 anni
PIA 75 MON 70 COL 82
DIS 59 PAV 72 CRO 65
REC 72 RES 78 GRI 79
LOT 71 ACC 78 VOL 75
PRO 69        

E' sempre più velocista il 27enne friulano che però, da un po'di tempo a questa parte, fatica a trovare la gamba giusta. La sua ultima vittoria in pratica risale alla Volta ao Algarve più di un anno fa. L'anno scorso, nonostante tanti piazzamenti, non è riuscito a vincere nessuna tappa e potrebbe finalmente essere giunto il momento della rivincita per lui.

Risultati 2012: 25° in classifica generale

Risultati 2011: 39° in classifica generale a 1h05'31'', vincitore della tappa di Aquileia e della maglia a Punti
Risultati 2010: Non partecipa
Risultati 2009: Non partecipa

Lampre - Merida 67
Marco Ranzani 29 anni
PIA 75 MON 72 COL 84
DIS 64 PAV 60 CRO 66
REC 68 RES 82 GRI 71
LOT 73 ACC 78 VOL 75
PRO 67        

Lo chiamavano lo straniero in patria. Di carattere schivo, introverso, poco avvezzo alla scena, Marco Ranzani a 29 anni è ormai uno dei corridori UVIS di maggiore spicco. Reduce dalla bellissima vittoria alla Liegi-Bastogne-Liegi, si presenta a questo giro come il passista veloce di riferimento per tutto il gruppo. L'anno scorso infatti vinse ben tre tappe.

Risultati 2012: 33° in classifica generale, vincitore delle tappe di Rijeka, Latina e San Benedetto del Tronto.

Risultati 2011: Non partecipa
Ri
sultati 2010: Non partecipa
Risultati 2009: Non partecipa

Team NetApp - Endura 29
Jarod Parker 24 anni
PIA 68 MON 78 COL 79
DIS 58 PAV 55 CRO 57
REC 74 RES 74 GRI 67
LOT 65 ACC 70 VOL 63
PRO 57        

Americano di poche parole, il giovane Jarod Parker si è guadagnato un ruolo di tutto rispetto nell'ambiziosa NetApp-Endura dopo un'annata da incorniciare nella Amore&Vita del suo amico Fanini. Quest'anno approda al Giro d'Italia in grande forma con i grandi di gregario di fiducia di Danilo De Luca, che fortemente lo ha voluto con lui. Alla lunga potrebbe rivelarsi decisivo per le ambizioni di vittoria del suo forte capitano.

Prima partecipazione

Sky Procycling 95
Alessandro Rubens 28 anni
PIA 78 MON 66 COL 72
DIS 59 PAV 61 CRO 61
REC 70 RES 80 GRI 80
LOT 64 ACC 82 VOL 82
PRO 70        

Sembrava un corridore in caduta libera dopo il bronzo conquistato ai Mondiali di Parigi ma, a sorpresa, il ruolo di sostituto di Cavendish nel team Sky lo ha letteralmente rigenerato. Il 28enne siciliano infatti quest'anno è sembrato competitivo fin da subito riuscendo addirittura nell'impresa di vincere la Milano-Sanremo. Sicuramente quest'anno lo vedremo protagonista in volata al Giro d'Italia, anche più dell'anno scorso quando vinse soltanto la tappa di Venezia

Risultati 2012: 55°in classifica generale, vincitore della tappa di Venezia

Risultati 2011: 78° in classifica generale a 2h28'07'' e 2 vittorie di tappa
Risultati 2010: 90° in classifica generale a 3h45'22'' e 2 vittorie di tappa
Risultati 2009: 108° in classifica generale a 3h08'11'' e 1 vittoria di tappa

Movistar Team 102
Fabio Andreoli 23 anni
PIA 63 MON 79 COL 73
DIS 62 PAV 57 CRO 62
REC 79 RES 80 GRI 69
LOT 62 ACC 78 VOL 59
PRO 63        

GIovane italiano naturalizzato sloveno, Fabio Andreoli affronta il suo primo Giro d'Italia con la maglia della Movistar al capezzale di Alejandro Valverde, con il preciso compito di assistere il capitano in montagna. Non è detto però che possa ritagliarsi anche uno spazio personale sulle salite più dure.

Prima partecipazione

Androni Giocattoli - Venezuela 183
Salvatore Esposito 24 anni
PIA 61 MON 80 COL 77
DIS 68 PAV 67 CRO 57
REC 66 RES 78 GRI 76
LOT 63 ACC 61 VOL 58
PRO 58        

E' in assoluto il talento UVIS più interessante degli ultimi anni. Nonostante le poche vittorie è già uno dei giovani di riferimento della nuova generazione. Vincitore della tappa di Bagni di Lucca allo scorso Giro d'Italia e a lungo detentore della maglia verde punta quest'anno a fare ancora meglio. Ci riuscirà?

Risultati 2012: 62° in classifica generale, vincitore della tappa di Bagni di Lucca

Vini Fantini - Selle Italia 158
Paul McNeal 22 anni
PIA 76 MON 55 COL 55
DIS 55 PAV 66 CRO 73
REC 56 RES 70 GRI 64
LOT 64 ACC 56 VOL 55
PRO 55        

Interessante giovane passista portato alla ribalta da Luca Scinto, lo scozzese Paul McNeal partecipa quest'anno al suo primo grande giro sperando di mettersi in mostra soprattutto a cronometro.

Prima partecipazione

Vacansoleil - DCM 121
Luca Capuano 24 anni
PIA 66 MON 83 COL 80
DIS 63 PAV 57 CRO 63
REC 82 RES 80 GRI 71
LOT 63 ACC 80 VOL 59
PRO 69        

I risultati raggiunti per ora non sono ai livelli delle ambizioni del 24enne scalatore laziale che vuole passare a tutti i costi da giovane promessa a solida realtà. Non vince una corsa da più di due anni ed il suo obiettivo minimo è quello di portarsi a casa almeno una tappa al suo primo Giro d'Italia. Ma è lui l'uomo di classifica della Vacansoleil e fare una buona classifica sarebbe fondamentale dopo aver vinto l'anno scorso la maglia di miglior giovane sia al Tour de France che alla Vuelta di Spagna.

Prima partecipazione