Gli Uvisti del Giro d'Italia 2020 Stagione 15

I corridori UVIS al via del Giro d'Italia 2020 UVIS saranno ben 22, in cresicta di due unità rispetto all'anno passato. Il campione uscente, Tommaso De Marchin, non difenderà il titolo dopo essersi ritirato al termine della passata stagione, quindi i maggiori indiziati per raccogliere il testimone sono Fabio Andreoli e Giacomo Marquetz. Non bisogna poi dimenticare André Angand, ancora a caccia del suo primo GT, e le vecchie volpi Riccardo Zucchi e Robert Williams. Puntano invece all'effetto sorpresa Giuseppe Nappi, Mikhail Novitopolsky, Gabriele Currego, Filippo Olivieri, Klaus Bjoergen ed Enrico Anselmi.

Ci saranno anche Christian Cavalieri, vincitore della Freccia Vallone, Michele Iv3rson, Martijn Wagner, Nino D'Agata, Bobo Panciotti, Simone Pozzi, Alfredo Argentin, Mirko Bargikovsky, e l'esordiente Francy Jack.

Si tratta di 11 italiani, 2 francesi, 2 neerlandesi, 1 sloveno, 1 norvegese, 1 russo, 1 svizzero, 1 bielorusso,1 belga e 1 britannico. Ci sono poi quattro esordienti e due corridori alla decima partecipazione: Riccardo Zucchi e Paolo Bitta. Gli ex-vincitori al via sono due: Fabio Andreoli e Giacomo Marquetz.

91 ANDREOLI Fabio
21 ANGAND André
161 ANSELMI Enrico
121 ARGENTIN Alfredo
162 BARGIKOVSKY Mirko
83 BITTA Paolo
111 BJOERGEN Klaus
11 CAVALIERI Christian
151 CURREGO Gabriele
41 D'AGATA Nino
1 IV3RSON Michele
214 JACK Francy
25 LEMAITRE Christophe
31 MARQUETZ Giacomo
5 NAPPI Giuseppe
141 NOVITOPOLSKY Mikhail
101 OLIVIERI Filippo
57 PANCIOTTI Bobo
71 POZZI Simone
8 WAGNER Martijn
61 WILLIAMS Robert
81 ZUCCHI Riccardo

UAE Team Emirates 91
Fabio Andreoli 30 anni

L'italo-sloveno è reduce dal deludente quarto posto dell'anno scorso, ma quest'anno è convinto più che a mai a centrare il tris sulle strade del Giro d'Italia.

Risultati 2019: 4° in classifica generale
Risultati 2018: 2° in classifica generale

Risultati 2017: 2° in classifica generale
Risultati 2016: 1° in classifica generale
Risultati 2015: 1° in classifica generale
Risultati 2013: 2° in classifica generale
Risultati 2012: 22° in classifica generale

Groupama FDJ 21
André Angand 29 anni

Il talentuoso passista-scalatore francese torna al Giro dopo il deludente decimo posto del 2018

Risultati 2018: 10° in generale
Risultati 2017: 67° in classifica generale

Trek - Segafredo 161
Enrico Anselmi 29 anni

Il poco appariscente scalatore milanese torna al Giro dopo il settimo posto di due anni fa. Quest'anno è partito fortissimo dimostrando di poter essere una mina vagante molto pericolosa, anche se ci vorrà molta fortuna per riuscire a portarsi a casa la Maglia Rosa.

Risultati 2018: 7° in classifica generale
Risultati 2017: 8° in classifica generale

Bardiani - CSF Faizanè 121
Alfredo Argentin 27 anni

Dopo due ritiri, l'anno scorso è finalmente riuscito a portare a termine il Giro d'italia, arrivando però in top ten soltanto in una tappa. Quest'anno punta a fare qualcosa di meglio.

Risultati 2019: 101° in classifica generale
Risultati 2018: ritirato

Risultati 2016: ritirato

Trek - Segafredo 162
Mirko Bargikovsky 26 anni

L'esordio in un Grande Giro è stato più che positivo l'anno scorso per il bielorusso, che è rimasto a lungo nelle parti alte della classifica, chiudendo poi in tredicesima posizione. Il quinto posto di Campitello Matese è stato il suo miglior risultato parziale.

Risultati 2019: 13° in classifica generale

Movistar Team 83
Paolo Bitta 34 anni

Dopo otto GIri portati a termine e una maglia ciclamino, l'anno scorso non è riuscito ad arrivare al termine. Quest'anno ci riprova, mettendo la propria esperienza al servizio dei compagni.

Risultati 2019: ritirato
Risultati 2018: 47° in generale
Risultati 2017: 60° in generale, un successo di tappa e 1° maglia ciclamino
Risultati 2016: 42° in generale
Risultati 2015: 40° in generale
Risultati 2014: 40° in generale
Risultati 2013: 64° in generale
Risultati 2012: 25° in generale
Risultati 2011: 39° in generale

Androni Giocattoli - Sidermec 111
Klaus Bjøergen 26 anni

Esordio al Giro d'Italia per il talentuosissimo scalatore norvegese della Androni. Va assolutamente tenuto d'occhio almeno per un successo di tappa.

Prima partecipazione

Deceuninck - Quick - Step 11
Christian Cavalieri 29 anni

Il campionissimo calabrese l'anno scorso si è superato, vincendo due tappe a Perugia e Sernico e portandosi a casa la maglia ciclamino. Difficile pensare che possa fare ancora meglio, ma lui per primo non si pone limiti facendo anche un pensierino alla classifica generale.

Risultati 2019: 15° in classifica generale, due successi di tappa e 1° maglia ciclamino
Risultati 2018: 8° in classifica generale, un successo di tappa
Risultati 2017: 23° in classifica generale, un successo di tappa

Mitchelton - Scott 151
Gabriele Currego 26 anni

Anno dopo anno, lo scalatore veneto riesce a migliorarsi. Gli manca ancora lo spunto per fare finalmente una corsa da grande protagonista, ma è solo questione di tempo. Intanto, l'obiettivo primario è la top-5.

Risultati 2019: 6° in classifica generale
Risultati 2018: ritirato

Risultati 2017: 21° in classifica generale, 1° maglia bianca
Risultati 2016: 19° in classifica generale
Risultati 2015: 16° in classifica generale

Bahrain - McLaren 41
Nino D'Agata 33 anni

MotoNino torna al Giro d'Italia dopo il ritrovato successo alla Milano-Sanremo. A 11 anni dall'ultima apparizione sarà sicuramente un'emozione importante per uno degli UVIS più vincenti di sempre.

Risultati 2009: 31° in classifica generalee, 2 successi di tappa

Team Jumbo - Visma 1
Michele Iv3rson 31 anni

Numero 1 sulla schiena per uno dei corridori UVIS più di lungo corso, anche se non sembra avere più la solidità di qualche anno fa. L'anno scorso si è dovuto ritirare.

Risultati 2019: ritirato
Risultati 2018: 95° in classifica generale

Risultati 2010: 140° in classifica generale
Risultati 2009: 140° in classifica generale

Vini Zabu’ - KTM 214
Francy Jack 23 anni

Primo Grande Giro al secondo anno di professionismo per il giovane scalatore azzurro. Vedremo cosa saprà fare

Prima partecipazione

Groupama - FDJ 25
Christophe Lemaitre 27 anni

Esordio al Giro a 27 anni per il talentuoso corridore di Annecy. L'obiettivo primario è quello di fare da spalla ad Angand, ma ha le carte in regola anche per fare classifica se il capitano dovesse avere una débacle.

Prima partecipazione

Cofidis 31
Giacomo Marquetz 30 anni

Il fenomeno italo-spagnolo torna in pista tre anni dopo il successo del 2017, pur senza vittorie di tappa. Il ritorno della Cofidis del WorldTour gli permette di tornare al Giro, anche se non sembra avere gli stessi favori del pronostico di allora

Risultati 2017: 1° in generale
Risultati 2016: 3° in classifica generale
Risultati 2013: 43° in classifica generale
Risultati 2012: 79° in classifica generale

Team Jumbo Visma 5
Giuseppe Nappi 27 anni

Quarto Giro d'Italia per lo scalatore napoletano, che l'anno scorso ha fatto segnare un miglioramento importante chiudendo al nono posto e arrivando terzo nella tappa di Saint-Véran

Risultati 2019: 9° in classifica generale
Risultati 2017: 68° in classifica generale

Risultati 2016: ritirato

CCC Team 141
Mikhail Novitopolsky 30 anni

Superata la soglia psicologica dei 30 anni, lo scalatore russo è ancora alla ricerca di sè stesso. Che questo sia l'anno buono per un Giro da protagonista?

Risultati 2019: 20° in classifica generale
Risultati 2016: 29° in classifica generale

Risultati 2015: 21° in classifica generale

Israel Start-Up Nation 101
Filippo Olivieri 28 anni

A quattro anni dall'ultima apparizione, terminata con un ritiro, Olivieri torna al Giro nel pieno della maturità. I gradi di capitano gli potrebbero permettere di arrivare in top ten.

Risultati 2016: ritirato
Risultati 2015: 55° in classifica generale

BORA - hansgrohe 57
Bobo Panciotti 23 anni

L'anno scorso durò poco l'esperienza di Panciotti sulle strade del Giro, speriamo quest'anno vada meglio.

Risultati 2019: ritirato

Astana 71
Simone Pozzi 29 anni

Il 29enne belga, asso delle corse di un giorno, si presenta per la prima volta al via del Giro d'Italia con l'obiettivo di vincere una tappa nella prima settimana.

Prima partecipazione

Team Jumbo - Visma 8
Martijn Wagner 25 anni

Dopo il ritiro dello scorso anno, anche nel 2020 l'obiettivo principale sarà quello di arrivare fino alla fine.

Risultati 2019: ritirato

Team Sunweb 61
Robert Williams 36 anni

Soltanto terza partecipazione al Giro per lo storico esponente UVIS. Tre anni fa vinse la cronoscalata di Lago del Matese, ma la forma dimostrata fin qui nel corso di questa stagione lo pone come mina vagante anche per la maglia rosa.

Risultati 2017: 9° in classifica generale, un successo di tappa a cronometro
Risultati 2012: 6° in classifica generale

Movistar Team 81
Riccardo Zucchi 33 anni

Il cambio di casacca potrebbe portare nuove motivazioni all'esperto corridore romano, che sogna di tornare almeno sul podio dopo cinque anni.

Risultati 2019: 19° in classifica generale
Risultati 2018: 5° in classifica generale, due vittorie di tappe a cronometro
Risultati 2016: 6° in classifica generale
Risultati 2015: 3° in classifica generale
Risultati 2013: 19° in classifica generale
Risultati 2012: 19° in classifica generale, vincitore della tappa di Posillipo, San Martino di Castrozza e Lago Teleccio
Risultati 2011: 3° in classifica generale a 2'26'', vincitore della tappa di Cesana Torinese e di Sant'Anna di Vinadio
Risultati 2010: 2° in classifica generale a 7'38'', Miglior Giovane, vincitore di 4 tappe
Risultati 2009: 4° in classifica generale a 24'06'', Miglior Giovane, 2° nella tappa del Blockhaus e di Chiavenna, 3° sul San Luca