Gli Uvisti del Giro d'Italia Stagione 10

Sono soltanto 13 quest'anno gli UVIS impegnati nel Giro d'Italia: 9 italiani, 1 olandese, 1 sloveno, 1 statunitense e 1 russo. Sono comunque ben 6 i corridori alla prima esperienza, mentre quello con più partecipazioni è Stefano Belisari (Southeast), pronto alla sua settima partenza.

21  ALMEIDA Tony
11 ANDREOLI Fabio
71 BELISARI Stefano
91 BITTA Paolo
1 CAPUANO Luca
 33 CURREGO Gabriele
 111 DE MARCHIN Tommaso
 31 LAZARUS MarcoPantani
 207 NOVITOPOLSKY Mikhail
 181 OLIVIERI Filippo
157 REDA Antonio
 148 SAVOLDELLI Paolo
 29 ZUCCHI Riccardo

Lotto Soudal  
Tony Almeida 31 anni
PIA 78 RES 78 PAV 82
MON 65 PRO 70 BAR 82
VAL 82 END 80 SPR 75
DES 75 REC 65 ACC 78
CRO 61        

Finalmente arriva l'esordio al Giro d'Italia per l'italo-americano più famoso del mondo, l'invincibile Tony Almeida. Vincitore in carriera di Giro delle Fiandre, Milano-Sanremo, Amstel Gold Race e numerose altre corse, la sua sola presenza farà giungere il Italia orde di fan scatenati.

Prima partecipazione

Team Cannondale - Garmin  11
Fabio Andreoli 25 anni
PIA 64 RES 80 PAV 57
MON 84 PRO 63 BAR 62
VAL 79 END 73 SPR 60
DES 63 REC 82 ACC 80
CRO 64        

Scalatore di assoluto livello, il 25enne Andreoli è letteralmente esploso nel 2014 arrivando secondo al Giro d'Italia e primo alla Vuelta. Anche in questo inizio di stagione è stato travolgente in salita e di certo vorrà puntare seriamente alla maglia rosa.

Risultati 2012: 22° in classifica generale
Risultati 2013: 2° in classifica generale

Southeast  71
Stefano Belisari 25 anni
PIA 75 RES 79 PAV 82
MON 82 PRO 73 BAR 62
VAL 77 END 71 SPR 65
DES 67 REC 69 ACC 64
CRO 65        

Ogni anno che passa accumula esperienza il forte scalatore/pavearo trentino, che l'anno scorso ha sfiorato il successo di tappa ad Assisi ed è riuscito a far registrare il miglior risultato finale della carriera con il settimo posto.

Risultati 2014: 7° in generale
Risultati 2012: 30° in generale
Risultati 2011: 9° in generale
Risultati 2010: 19° in generale
Risultati 2009: 67° in generale
Risultati 2008: 57° in generale

AG2R La Mondiale  91
Paolo Bitta 30 anni
PIA 78 RES 79 PAV 73
MON 70 PRO 72 BAR 71
VAL 82 END 80 SPR 75
DES 61 REC 71 ACC 78
CRO 70        

È pronto alla quinta partecipazione consecutiva al Giro il buon Paolo Bitta che, dopo la chiusura della Cannondale, si è accasato in Francia. Fortemente a rischio a causa di un'infortunio, lo scattista friulano riparte dalla vittoria di tappa di Vieste dell'anno passato.

Risultati 2014: 40° in generale
Risultati 2013: 64° in generale
Risultati 2012: 25° in generale
Risultati 2011: 39° in generale

 

Team Giant - Alpecin  1
Luca Capuano 26 anni
PIA 69 RES 80 PAV 60
MON 84 PRO 69 BAR 63
VAL 80 END 74 SPR 64
DES 65 REC 82 ACC 80
CRO 69        

Due anni dopo il brillantissimo secondo posto raccolto alle spalle di Danilo De Luca, torna al Giro d'Italia il forte scalatore Luca Capuano. Quell'anno vinse anche la Vuelta mentre nel 2014 ha vissuto alterne fortune. Nel 2015 il 26enne laziale punta alla vittoria senza mezzi termini, ma la concorrenza è agguerrita.

Risultati 2013: 2° in generale

Orica GreenEDGE  33
Gabriele Currego  21 anni
PIA

64

RES 67 PAV 55
MON 82 PRO 62 BAR 58
VAL 73 END 67 SPR 58
DES 62 REC 73 ACC 64
CRO 66        

A soli 21 anni, è uno degli altri nascenti più interessanti del panorama internazionale. Formidabile scalatore, si è messo in luce l'anno passato con la maglia della Caja Rural-RGA conqusitandosi un prestigioso contratto con gli australiani della Orica GreenEDGE.

Prima partecipazione


Trek  111
Tommaso De Marchin 29 anni
PIA 75 RES 75 PAV 58
MON 82 PRO 75 BAR 65
VAL 77 END 75 SPR 65
DES 63 REC 77 ACC 72
CRO 82        

Tra i veterani del circuito UVIS, il 29enne milanese punta finalmente al primo podio della carriera. Nel 2014 si è comportato molto bene, lottando per l'obiettivo fino all'ultimo.

Risultati 2014: 4° in generale
Risultati 2012: 7° in generale
Risultati 2011: 6° in generale
Risultati 2010: 9° in generale

Orica GreenEDGE  31
MarcoPantani Lazarus 29 anni
PIA 75 RES 77 PAV 59
MON 82 PRO 75 BAR 60
VAL 77 END 78 SPR 63
DES 62 REC 80 ACC 70
CRO 82        

Alla seconda partecipazione al Giro d'Italia, il 29enne milanese ha raggiunto il podio dando ennesima dimostrazione di essere un corridore molto solido. Con un po' di fortuna, quest'anno può puntare direttamente alla maglia rosa.

Risultati 2014: 3° in generale
Risultati 2013: 25° in generale

NIPPO - Vini Fantini  207
Mikhail Novitopolsy 25 anni
PIA 65 RES 71 PAV 57
MON 78 PRO 61 BAR 63
VAL 71 END 71 SPR 57
DES 61 REC 76 ACC 63
CRO 67        

Esordio assoluto al Giro d'Italia per il 25enne moscovita Mikhail Novitopolsky che arriva insieme alla sua NIPPO - Vini Fantini per sorprendere e magari tentare di fare classifica insieme a Damiano Cunego. Entrambi proveranno a mettersi in mostra nelle tappe di montagna.

Prima partecipazione

Androni Giocattoli  181
Filippo Olivieri 23 anni
PIA 71 RES 77 PAV 61
MON 72 PRO 67 BAR 57
VAL 72 END 80 SPR 65
DES 62 REC 67 ACC 72
CRO 71        

L'italo-olandese Filippo Olivieri potrà cimentarsi finalmente nel suo primo GT mettendo alla prova la sua resistenza e la sua tenacia a favore dei propri capitani nella speranza, un giorno, di essere lui l'uomo di classifica della squadra.

Prima partecipazione

Team Katusha  157
Antonio Reda 23 anni
PIA 69 RES 74 PAV 57
MON 81 PRO 64 BAR 60
VAL 70 END 73 SPR 61
DES 64 REC 76 ACC 65
CRO 71        

Dopo essere esploso all'ultimo Tour de France, il 23enne grossetano Antonio Reda affronta il suo primo Giro d'Italia con i gradi di capitano. Probabilmente non potrà ambire alla maglia rosa ma a quella bianca e alla vittoria di una tappa ci starà facendo un pensierino.

Prima partecipazione

MTN - Qhubeka  148
Paolo Savoldelli 22 anni
PIA 62 RES 68 PAV 55
MON 71 PRO 55 BAR 55
VAL 56 END 63 SPR 55
DES 55 REC 76 ACC 58
CRO 71        

Neo-professionista della MTN-Qhubeka, il 22enne piemontese Savoldelli è pronto ad esordire al Giro d'Italia. Buono scalatore, che si difende anche sul passo, proverà a fare una buona classifica per la maglia bianca.

Prima partecipazione

Lotto Soudal  29
Riccardo Zucchi 28 anni
PIA 73 RES 80 PAV 58
MON 82 PRO 74 BAR 64
VAL 77 END 78 SPR 64
DES 68 REC 80 ACC 70
CRO 82        

Dopo un anno di assenza torna alla corsa rosa l'esperto corridore romano che, dopo un inizio di carriera promettente, non sale sul podio del Giro dal lontano 2011. Dopo un discreto 2014, Zucchi è di nuovo pronto a puntare alla vittoria finale, visto anche l'ottimo inizio di stagione che lo ha portato a vincere la Parigi-Nizza.

Risultati 2013: 19° in classifica generale
Risultati 2012: 19° in classifica generale, vincitore della tappa di Posillipo, San Martino di Castrozza e Lago Teleccio
Risultati 2011: 3° in classifica generale a 2'26'', vincitore della tappa di Cesana Torinese e di Sant'Anna di Vinadio
Risultati 2010: 2° in classifica generale a 7'38'', Miglior Giovane, vincitore di 4 tappe
Risultati 2009: 4° in classifica generale a 24'06'', Miglior Giovane, 2° nella tappa del Blockhaus e di Chiavenna, 3° sul San Luca