11
Giu

Le pagelle del Giro d'Italia!

Le pagelle UVIS del Giro d'Italia

Salvatore Esposito 8
Una vittoria incredibile a Bagni di Lucca e tanta buona volontà. Un giovane che dimostra di avere stoffa.

15
Mag

Scarponi e Zucchi protagonisti in salita! Bistrita in volata!

E' giunto il momento delle grandi salite al Giro d'Italia 2012, e lo spettacolo non è certo mancato. L'arrivo di Carpegna, con la salita secca del Cippo, ha dimostrato di poter essere quasi più decisivo di un arrivo in salita con la grande vittoria solitaria di Michele Scarponi che in un sol colpo ha recuperato tutto lo svantaggio accumulato da Danilo De Luca nella cronometro di Posillipo.

30
Apr

Esposito! Per te solo Bagni di folla!

Grande impresa del giovane corridore svizzero Esposito che, in fuga sin dal mattino, ottiene la sua prima vittoria da professionista a Bagni di Lucca. Deludente invece la corsa dei big, nessuno prende l'iniziativa ed arriva al traguardo un gruppo di 80 corridori mentre si consuma il dramma di Zucchi che arriva con quasi 10' di ritardo.

28
Apr

Marcato stretto? Vince lo stesso!

Sul traguardo di Bologna il corridore della Vacansoleil Marco Marcato batte alle sprint Peter Sagan dopo che i due si erano avvantaggiati sul gruppo a 2 km dall'arrivo, 6° Rubens, 8° Conforti. Perdono tempo prezioso De Marchin e Zucchi.

27
Apr

Rubens più forte delle cadute!

Volata imperiosa di Alessandro Rubens che nel primo arrivo adatto ai velocisti sconfigge l'eterno rivale Bistrita, 3° Boasson Hagen che diventa la nuova maglia rosa per il gioco dei piazzamenti. Bruttissima caduta ai - 6 fortunatamente senza gravi conseguenze, coinvolti molti Uvisti.

25
Apr

A Trieste Taborre si sa imporre!

Eroica azione di Taborre che dopo una fuga di 150 km vince la tappa di Trieste. Gruppo lontano oltre quattro minuti regolato da Luca Heldram, mentre altri big perdono minuti di preziosi. Crollano Salvatore Esposito e Tommaso Conforti. Marco Ranzani salva la maglia per soli 5''.

24
Apr

Ranzani mette il turbo, tappa & maglia!

Sul traguardo di Rijeka, prima vittoria al Giro d'Italia del campione italiano Marco Ranzani che battendo, in una volata ristretta, gli Astana Maxim Iglinskiy ed Heldram, ruba anche la maglia rosa all'inglese Williams. In forte ritardo Belisari.

22
Apr

Pink Sky in Rovinj!

Nessuna sorpresa nella cronosquadre inaugurale di Rovinj dove vince il Team Sky e Robert Williams è subito prima maglia rosa del Giro! Annientate la Liquigas di Basso (2°) e l'Astana di Heldram (13°).

19
Apr

Giro d'Italia 2012: L'analisi dei favoriti!

Pronosticare i protagonisti di una grande corsa a tappe non è sempre facile: anno dopo anno la starting list del Giro d'Italia si è arricchita sempre di più. E forse mai come quest'anno il ventaglio dei papabili vincitori è così ampio, tra corridori internazionali ed Uvisti di grande spessore. Chi sarà l'erede di De Luca?